AERONAUTICA MILITARE

40.jpg

CHE COS’È

L’Aeronautica Militare è una delle quattro forze armate italiane ed è, in particolare, quella destinata alle operazioni aeree.

I compiti dell’Aeronautica Militare possono essere distinti in compiti operativi (derivanti cioè da esigenze nazionali o da accordi internazionali) e altri compiti svolti nell’interesse del Paese o della comunità internazionale.

I compiti operativi, in genere, sono riconducibili a specifiche norme, nazionali ed internazionali, che individuano responsabilità e competenze dell’A.M. in materia di sicurezza militare del Paese e partecipazione alle attività degli organismi internazionali operanti nel settore (ONU, NATO, UE e OSCE).

LA CARRIERA

  • Ufficiale d’Accademia Aeronautica Militare
  • A.U.F.P. (Allievo Ufficiale in Ferma Prefissata) Aeronautica Militare
  • Maresciallo Aeronautica Militare
  • Volontario Aeronautica Militare
  • Scuola Militare (Preparazione alla carriera militare)

 

VFP1 – AERONAUTICA MILITARE

Il volontario in ferma prefissata di 1 anno (in acronimo VFP1) è un militare delle forze armate italiane, che presta servizio nel periodo di 1 anno.

La ferma dei VFP1 è annuale rinnovabile per due successive rafferme e il compimento di un anno effettivo di servizio consente di partecipare ai concorsi per il reclutamento dei VFP4 nelle altre forze armate italiane, o nelle forze di polizia italiane.

Per i vincitori del concorso, l’iter formativo si svolge presso la SVTAM, la Scuola Volontari di Truppa dell’Aeronautica Militare, situata a Taranto. La formazione prevede istruzione formale, materie prettamente militari , attività di maneggio armi ed al poligono di tiro coadiuvati dai Fucilieri dell’Aria del 16º Stormo di Martina Franca . Al termine si svolgerà la cerimonia del giuramento e il test sulle materie precedentemente studiata propedeutico per assegnare la destinazione in cui svolgere il servizio.

REQUISITI MINIMI PER PARTECIPARE AL CONCORSO

  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media)
  • Aver compiuto i 18 anni di età e non superato i 25;
  • Cittadinanza italiana

 

 

VFP4 – AERONAUTICA MILITARE

Il volontario in ferma prefissata di 4 anni (VFP4) è un militare delle forze armate italiane (facente parte della categoria dei militari di truppa) proveniente dai ruoli VFP1 che presta servizio per quattro anni nell’Esercito Italiano, nella Marina Militare o nell’Aeronautica Militare.

L’arruolamento avviene tramite concorso pubblico per titoli ed esami. I vincitori del concorso, all’atto della nomina vengono inviati ad uno dei reggimenti addestramento volontari e successivamente al reparto di destinazione.

Un VFP4 può, nel corso del quadriennio di servizio, effettuare almeno un paio di missioni all’estero, che frutteranno come punteggio aggiuntivo ai fini del raggiungimento dei punteggi minimi per la nomina a VSP nel caso il volontario ne fosse interessato.

Al termine della ferma quadriennale, i volontari potranno:

  • Congedarsi ed eventualmente beneficiare dei posti di riserva nei concorsi per l’impiego civile nella P.A.,
  • Accedere al biennio di rafferma e conseguire il grado di Primo Aviere(VFP4);
  • Concorrere per i concorsi riservati per la nomina a VSP (volontario in servizio permanente) e quindi possibilmente transitare nella categoria dei graduati – divenendo quindi militare effettivo – oppure concorrere per i concorsi nelle forze di polizia italiane.

REQUISITI MINIMI PER PARTECIPARE AL CONCORSO

  • Essere VFP 1 in servizio da almeno 9 mesi, anche in rafferma annuale o in congedo per fine ferma;
  • Aver compiuto i 18 anni di età e non superato i 30;
  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado;

MATERIE CONTENUTE NEL CORSO COMPLETO

Simulatore Test Minnesota, Preparazione test Psicoattitudinale, Preparazione test della Personalità, Simulatore delle 100 domande, Lingua Italiana, Educazione Civica, Matematica (Aritmetica – Algebra), Scienze, Storia, Inglese, Regolamenti militari, Logica, Geografia, Geografia astronomica

 

 

MARESCIALLO – AERONAUTICA MILITARE

Maresciallo è un grado militare delle forze armate italiane. Il grado è equivalente al codice di grado NATO OR-8/OR-9 (Denominazione NATO appartenuta al grado di maresciallo ordinario prima 1995).

I vincitori del concorso vengono ammessi nella Scuola Sottufficiali dell’Aeronautica e cominciano un percorso di studio di tre anni mirato al conseguimento dell’abilitazione al grado e alle funzioni di Maresciallo.

REQUISITI MINIMI PER PARTECIPARE AL CONCORSO

  • Aver compiuto i 17 anni di età e non superato i 26; Per coloro che hanno già prestato servizio militare obbligatorio o volontario il limite massimo è elevato a 28 anni, qualunque grado rivestano;
  • Essere in possesso del diploma di corso quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado o essere in grado di conseguirlo nell’anno in cui è bandito il concorso;
  • Statura:
  • Uomini non inferiore 1,65cm e non superiore 1,95cm
  • Donne non inferiore 1,61cm e non superiore 1,95cm

MATERIE CONTENUTE NEL CORSO COMPLETO

Simulatore Test Minnesota, Preparazione test Psicoattitudinale, Preparazione test della Personalità, Simulatore delle 100 domande, Lingua Italiana, Storia, Geografia, Matematica (Aritmetica – Algebra), Geometria, Logica, Scienze, Educazione Civica, Inglese

 

 

AUFP – AERONAUTICA MILITARE

L’Ufficiale in ferma prefissata (in acronimo UFP) è un ruolo delle forze armate italiane, istituito successivamente alla sospensione delle chiamate al servizio militare di leva in Italia.

L’Aeronautica Militare forma i propri AUFP presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli in uno specifico corso della durata di circa 15 settimane incentrato sullo studio di materie comuni relative alle norme di disciplina militare, i regolamenti militari e funzioni specifiche della Forza Armata, nonché corsi specifici per le categorie di appartenenza.

REQUISITI MINIMI PER PARTECIPARE AL CONCORSO

  • Non aver superato i 38 anni di età;
  • Cittadinanza italiana
  • Statura:
  • Uomini non inferiore 1,65cm e non superiore 1,95cm
  • Donne non inferiore 1,61cm e non superiore 1,95cm
  • Per il ruolo di AUFP, ausiliare del corpo sanitario: essere in possesso della laurea magistrale in medicina e chirurgia con abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo;
  • Per il ruolo di AUFP, ausiliare del genio civile: essere in possesso della laurea magistrale delle classi previsti dal bando
  • Per il ruolo di AUFP, ausiliare del ruolo speciale: essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado

MATERIE CONTENUTE NEL CORSO COMPLETO

Simulatore Test Minnesota, Preparazione test Psicoattitudinale, Preparazione test della Personalità, Simulatore delle 100 domande, Lingua Italiana, Storia, Geografia, Inglese, Matematica (Aritmetica – Algebra), Geometria, Logica, Scienze, Educazione Civica

 

 

ACCADEMIA MILITARE – AERONAUTICA MILITARE

L’Accademia Aeronautica è l’istituto militare per la formazione degli ufficiali dell’Aeronautica Militare. La sede è posta nel comune di Pozzuoli al confine con il comune di Napoli. Ha il compito di preparare “giovani ufficiali dai saldi principi morali, motivati ed in possesso delle qualità personali, militari e professionali necessarie per ben operare al servizio del Paese”. È tra le più antiche accademie aeronautiche nel mondo, avendo iniziato le attività nel 1923.

REQUISITI MINIMI PER PARTECIPARE AL CONCORSO

  • Aver compiuto i 17 anni di età e non superato i 22;
  • Essere in possesso del diploma di corso quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado o conseguirlo nell’anno in cui è bandito il concorso;

MATERIE CONTENUTE NEL CORSO COMPLETO

Simulatore Test Minnesota, Preparazione test Psicoattitudinale, Preparazione test della Personalità, Simulatore delle 100 domande, Lingua Italiana, Storia, Geografia, Geografia Astronomica, Matematica (Aritmetica – Algebra), Trigonometria, Geometria, Logica, Educazione Civica, Informatica, Inglese, Anatomia e Scienze naturali, Chimica